Perchè Berlino

0
Berlino panorama

Già, perchè?

C’è un momento, nella vita di ognuno, in cui il destino decide che piega debba prendere la tua esistenza.

Fine agosto 1993. Avevo 9 anni quando feci il mio secondo viaggio all’estero con i miei. La mèta tanto attesa era la Germania, in macchina fino a Berlino. In mezzo ci furono varie altre tappe (Garmisch, Monaco e Norimberga), ma fu a Berlino che il mio destino si compì. Lì, su quei prati, per quelle strade, per Unter den Linden percorsa in taxi e il Bundestag all’orizzonte che cercavamo di fotografare. Ma più nel dettaglio fu al Reichstag.

Lì ebbi la mia illuminazione.
Lì il mio destino decise di doversi compiere. Io volevo vivere a Berlino, quando sarei “diventata grande”.

Non so in che momenti e in che età si sia compiuto il destino degli altri. Io ho sempre saputo che il mio si era compiuto quel giorno, in quel momento, a 9 anni. A fine agosto del 1993.

Dopo, fu un susseguirsi di vita ed azioni intraprese per tornare a Berlino. Volevo iscrivermi alla scuola di tedesco ma ero troppo piccola e non mi accettarono. Allora iniziai ad imparare il tedesco con le cassette della DeAgostini prima, e alla scuola di tedesco quando, raggiunta l’età richiesta, decisero di accettarmi.

Alla prima occasione per l’estero sono andata a vivere a Francoforte (Se ti interessa la meravigliosa vita a Francoforte leggi qui la parte relativa al Blog su Francoforte). Alla seconda occasione ho scelto lei, la “poor but sexy” Berlino. In 20 anni non ero mai riuscita a tornare a Berlino. Adesso ci sono venuta finalmente a vivere, anche se solo per pochi mesi.

Perchè il destino ha scelto per me Berlino? Cosa dovrà farmi succedere qui? Chiuderà il cerchio in qualche modo o sarà solo l’inizio di qualcos’altro? Mi ha fatta venir qui per restarci, per farmi innamorare, o per prendermi a schiaffi?

Sono qui per scoprirlo.

Berlino